Crowdpublishing in tempi di Covid-19

Il Covid-19 ha avuto, inevitabilmente, i suoi effetti anche sulla campagna crowdfunding per la pubblicazione de La Luna incastrata nel pozzo (https://bookabook.it/libri/la-luna-incastrata-nel-pozzo/).

Annullata a Milano la presentazione con laboratorio dello scorso venerdì, con le scuole ragionevolmente chiuse anche la prossima settimana, non posso fare altro che affidare il tam tam ai social.

L'obiettivo è sempre più vicino, abbiamo raggiunto il 67% e abbiamo ancora 62 giorni a disposizione, grazie ai dieci giorni bonus che Bookabook ha concesso a tutti i progetti in campagna, ma tenere alto lo spirito e l'entusiasmo è al momento l'impresa più ardua.

Stiamo affrontando un'emergenza sanitaria e si intravede all'orizzonte un periodo di incertezza economica. Raggiungere l'obiettivo delle 200 copie in 100 giorni non è più il mio primo pensiero mattutino. Le mie priorità sono diventate altre.

Mi viene un po' da ridere pensando al boom di vendite che stanno avendo titoli come La peste di Camus (letto e apprezzato) e Cecità di Saramago (autore che non sono ancora riuscita ad affrontare), perché se in campagna crowdfunding ci fosse stato l'altro mio titolo ancora in fase di stesura, 9002 - La capsula del tempo, forse avrei paradossalmente potuto beneficiare dell'onda emotiva di questi giorni (storia di cinque ragazzini che, in un futuro immaginario su un pianeta già sconvolto in passato da una catastrofe ambientale, ritrovano una capsula del tempo che se finisse nelle mani sbagliate potrebbe portare a una nuova tragedia globale...).

Per raggiungere l'obiettivo, ho proprio bisogno che la forza non mi abbandoni!

Questo video promozionale è dedicato a tutti i fan di Star Wars!

https://youtu.be/nBTwmVoa4fk










9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti